eliminazione disattivazione dpf fap filtro antiparticolato alfa 159 fiat 500 mjet costi prezzo riparazione centralina ducati 59M 5AM

eliminazione dpf fap fiat 500 mjet bmw alfa 159 costi prezzo elaborazione mappatura modifica centralina centraline motore ducati rimappatura auto moto benzina diesel costi Piemonte Valle d'Aosta Lombardia Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna Reggio Vibo Valentia Catanzaro Cosenza Crotone

>

AELLE Elettronica - elaborazione centraline ducati - mappatura rimappatura centraline auto moto

Cerca

Vai ai contenuti

Eliminazione filtro antiparticolato dpf fap

Centraline

*Eliminazione filtro antiparticolato

Eliminazione filtro antiparticolato DPF FAP Fiat 500, Multipla, Alfa 159, Bmw, ecc., direttamente da centralina motore su

  • EDC15
  • EDC16
  • EDC16 PLUS
  • Siemens
  • EDC17
  • Marelli Multijet 6F3, 6J0,

anche per caminon con sistema ADBLUE.

Senza più sostituire frenquentemente l'olio, anche se non necessario, e
senza spie accese.


Il filtro antiparticolato è un filtro applicato nello scarico dei motori diesel studiato per ridurre le emissioni di PM10, le famose polveri sottili contenute nei gas di scarico, che vengono catturate e trattenute nel filtro antiparticolato.

Più queste polveri vengono trattenute
più il filtro antiparticolato si va ad intasare.

Quando viene raggiunto un alto livello di intasamento, la
centralina motore attua la strategia di rigenerazione bruciando le polveri trattenute, pulendo il filtro antipaticolato.
Però questa operazione
degrada la qualità dell'olio aumentandone anche il livello dell'olio, costringendo ad eseguire un altro tagliando.

*Solo per uso sportivo su circuito o pista

eliminazione dpf fap

eliminazione dpf fap

eliminazione dpf fap

filtro antiparticolato

filtro antiparticolato

filtro antiparticolato

Home Page | Prodotti | Centraline | Mappatura centraline | Contattaci | News | Mappa del sito

Valid XHTML 1.0 Strict


Torna ai contenuti | Torna al menu